ROTAMFER S.r.l.

...

Discarica in località Cà di Capri – Comune di Sona

La Società Rotamfer S.r.l., gestore della discarica in loc. Cà di Capri, nel Comune di Sona, opera nel settore della rottamazione e frantumazione dei veicoli con recupero dei metalli ferrosi e non; i residui non riciclabili (materiale plastico, imbottiture, tessuti, gomma, vetro, ecc…), che prendono il nome di FLUF vengono conferiti nella suddetta discarica nel rispetto delle modalità e delle prescrizioni stabilite dal provvedimento regionale di approvazione all’esercizio dell’impianto.
La discarica viene sottoposta costantemente ad attività di controllo dall’azienda stessa, attraverso il cosiddetto “Piano di Monitoraggio e Controllo” i cui esiti sono trasmessi agli enti (Provincia, Arpav, Comune) e agli organi preposti al controllo (Arpav). Le attività di controllo, riguardano in particolare la verifica della conformità dei rifiuti (non pericolosi) alle tipologie autorizzate, controllo della qualità dell’acqua della falda freatica (piezometri), verifica del percolato ed altre attività comunque finalizzate a verificare che l’esercizio della discarica, non comporti potenziali rischi di inquinamento delle matrici ambientali (acqua, aria, suolo).
Il conferimento dei rifiuti per singolo lotto e settore della discarica, avviene successivamente alle operazioni di collaudo degli stessi che ne attestano la conformità e l’idoneità al progetto approvato. A seguito dell’accordo stipulato nel 2017 tra il Comune di Sona, il Comitato cittadini, Legambiente e Rotamfer è stata istituita una commissione di controllo che periodicamente svolge una verifica della corretta gestione della discarica nel rispetto di quanto previsto in autorizzazione e dalla legislazione vigente.