Raccolta firme per proposte di legge di iniziativa popolare

Scadenza raccolta firme: 30 giugno 2024 e 5 luglio 2024

Data di pubblicazione:
06 Febbraio 2024
Raccolta firme per proposte di legge di iniziativa popolare

Sono depositate le seguenti proposte di legge di iniziativa popolare dal titolo:

  1. Abrogazione delle norme che impediscono il reintegro al lavoro in caso di licenziamenti illegittimi (a)

  2. Abrogazione delle norme che facilitano i licenziamenti illegittimi nelle piccole imprese (a)

  3. Abrogazione delle norme che hanno liberalizzato l'utilizzo del lavoro a termine (a)

  4. Abrogazione delle norme che impediscono, in caso di infortunio sul lavoro negli appalti, di estendere la responsabilità all'impresa appaltante (a)

  5. Diritto all'autoproduzione del cibo (b)

  6. Stop all'indottrinamento gender nelle scuole (b)

  7. Diritto alla libertà di pagamento in contanti (b)

  8. Difesa della vita, reddito di maternità, sostegno ai sofferenti (c)

  9. Per tagliare 500 miliardi di sprechi e malapolitica (d)

Promotori:

(a) CGIL
(b) Dott. Vito Comencini e Comitato "Liberi in Veritate". Informazioni sono reperibili al seguente link https://www.liberiinveritate.it/
(c) Danilo Bassan (delegato da Nicola Di Matteo)
(d) Comitato Stiamo Uniti (www.stiamouniti.com)

 

Scadenza raccolta firme:

  • (a) 28 GIUGNO 2024

  • (b) e (c) 30 GIUGNO 2024

  • (d) 15 OTTOBRE 2024

Per la sottoscrizione è necessario presentarsi presso gli sportelli anagrafici muniti di documento di identità nei seguenti orari:

Sportello di Lugagnano:

MARTEDI’

GIOVEDI’

VENERDI’

SABATO

09:00–12:30

09:00–12:30

09:00–12:30

09:00–12:00

Sportello di Sona

LUNEDI’

MARTEDI’

MERCOLEDI’

GIOVEDI’

VENERDI’

SABATO

09:00–12:30

09:00–12:30

09:00–12:30

09:00–12:30

09:00–12:30

09:00–12:00

 

 

 

16:00–18:00

 

 

Ultimo aggiornamento

Lunedi 17 Giugno 2024