Richiesta di riclassificazione di aree edificabili da rendere inedificabili

...

28/01/2020

Scadenza termini della domanda: 27 marzo 2020 - Servizio Urbanistica

Gli aventi titolo, che abbiano interesse, possono presentare la richiesta di riclassificazione di aree edificabili, affinché queste siano private della potenzialità edificatoria loro riconosciuta dallo strumento urbanistico vigente e siano rese inedificabili.
La manifestazione di interesse alla riclassificazione dovrà essere sottoscritta da tutti i proprietari e da coloro che godono di un diritto reale sull’area in oggetto.

Le richieste, da presentare entro 60 giorni dalla data del presente avviso e pertanto entro il 27 marzo 2020, dovranno obbligatoriamente essere redatte utilizzando il modello predisposto dal Comune in allegato o scaricabile dal sito istituzionale all’indirizzo: www.comune.sona.vr.it - modulistica – servizio urbanistica, oppure presso i competenti uffici comunali. I moduli devono essere corredati da un estratto di mappa catastale oltre ad un estratto del vigente Piano degli Interventi (P. I.). L’Amministrazione Comunale, verificherà la coerenza delle istanze con le finaliità di contenimento del consumo del suolo nonché ai criteri stabiliti con la deliberazione di Consiglio Comunale n. 69 del 10.12.2019 e, in caso di accoglimento, provvederà ad inserirle in una successiva variante al Piano degli Interventi (P. I.) da approvare con le procedure previste dalla L.R. n. 11/2004. Le richieste, opportunamente sottoscritte e complete di tutta la documentazione, dovranno essere fatte pervenire a mezzo PEC (posta elettronica certificata) all'indirizzo sona.vr@cert. ip-veneto.net oppure direttamente al protocollo del Comune in Piazza Roma, 1.

Per eventuali informazioni o chiarimenti è possibile contattare il Servizio Urbanistica telefonando al n. +390456091225.