San Giorgio in Salici avrà un nuovo campo da BEACH VOLLEY per l'estate

l'intervento avrà un costo di euro 19.230 e sarà ultimato in tempo utile per rendere fruibile il campo durante il periodo estivo, comprese le ore serali

Data di pubblicazione:
10 Maggio 2022
Immagine non trovata

Nei scorsi giorni sono iniziati i lavori che porteranno alla realizzazione, entro l’estate, di un nuovo campo da beach volley all’interno degli impianti sportivi di San Giorgio in Salici.

La presenza di quattro frazioni nel Comune di Sona ha determinato, nel passato, lo sviluppo autonomo di un’impiantistica sportiva comunale in ciascuno dei paesi. Anche per effetto di un sano campanilismo, ciò si è tradotto in una polverizzazione dei servizi che l’attuale Amministrazione ha fortemente voluto ricomporre, ponendo le diverse realtà in correlazione in modo da sviluppare un'offerta sportiva completa a vantaggio dell'intero territorio comunale.  
Negli anni infatti, l’ammodernamento e il potenziamento delle strutture sportive è proceduto di pari passo con l'attenzione a differenziare i servizi sportivi, come afferma il Vicesindaco e Assessore allo sport, Gianfranco Dalla Valentina «Gli impianti sportivi di Sona, Palazzolo e San Giorgio che nella loro autonomia rappresentano punti di aggregazione fondamentali per la singola frazione, per vicinanza geografica dovranno essere sempre più in stretta connessione sportiva tra loro, in modo che le proposte degli uni integrino quelle degli altri e viceversa. Nello specifico di San Giorgio, la volontà è quella di potenziare la struttura tennistica con un'attenzione particolare per quegli sport emergenti e fortemente attrattivi per i giovani quali il beach volley, il padel e il fitness» Visto l’approssimarsi della prima estate finalmente senza restrizioni negli ultimi due anni, si è convenuto di iniziare con la realizzazione di un campo da beach «In modo che i ragazzi più giovani ritrovino il piacere di fare sport e abbiamo nell'impianto comunale un luogo protetto di incontro e di socializzazione. Questo sport poi, è particolarmente inclusivo e per favorire ulteriormente l’integrazione di ragazze e ragazzi, in particolari fasce orarie, l'utilizzo sarà sostanzialmente gratuito» prosegue Dalla Valentina.
Il campo troverà ubicazione all'ingresso degli impianti di San Giorgio e sarà dotato di rete ad altezza regolabile in modo da poter praticare sia il beach volley tradizionale con le mani, sia quello con i piedi. Complessivamente, l'intervento avrà un costo di euro 19.230 e l'obiettivo è di rendere fruibile il campo per il periodo estivo.
Grazie alla preziosa e sinergica collaborazione tra Amministrazione e Polisportiva San Giorgio, recentemente rinnovata e ringiovanita nei suoi componenti, il campo verrà anche dotato di illuminazione per le partite serali, in modo da ampliarne le possibilità di utilizzo. Come sottolinea il Sindaco Gianluigi Mazzi «Le conseguenze della pandemia sui più giovani sono una ulteriore spinta ad investire in luoghi e occasioni di aggregazione per i ragazzi. Il disagio sociale e il coinvolgimento della popolazione più giovane è una sfida importante che l'Amministrazione, ma anche tutta la comunità sonese, deve vincere. Credere e investire sui nostri ragazzi, è investire sul nostro futuro».

 

 

Ultimo aggiornamento

Martedi 17 Maggio 2022