--- COMUNE DI SONA ---

Pozzi ad uso domestico

 

Che cos'è

La realizzazione di un pozzo per usi domestici deve essere preventivamente comunicata al GENIO CIVILE di Verona almeno 30 giorni prima dell’inizio dei lavori, allegando una dichiarazione del gestore del servizio idrico attestante l’esistenza di una delle seguenti situazioni: 
a) esiste l’acquedotto, ma lo stesso NON PUO’ soddisfare il fabbisogno richiesto per gli usi domestici; 
b) non esiste l’acquedotto ed il gestore dichiara l’impossibilità di eseguire l’allacciamento. 

Come si ottiene

Il Genio Civile, verificata l’ammissibilità del prelievo per gli usi domestici, rilascia il proprio (necessario) nulla osta all’esecuzione del pozzo. 
Per informazioni sulla possibilità di realizzare nuovi pozzi, sulle modalità esecutive, sugli strumenti di misura, ecc..., si prega di rivolgersi all’Ufficio Genio Civile di Verona.
Unità di progetto Genio Civile di Verona
Piazzale Cadorna, 2 - 37126 Verona (VR)
Tel. 045 8676511 - Fax 045 8676577
email: geniovr@regione.veneto.it